Statuto di protezione S per le persone in fuga dall'Ucraina

am 14. März 2022
Tempo di lettura: ca. 2min

Le persone in fuga dall'Ucraina a causa della guerra riceveranno lo statuto di protezione S. È quanto deciso dal Consiglio federale l'11 marzo 2022. In questo modo, i profughi ottengono rapidamente un diritto di soggiorno, senza dover percorrere una procedura d'asilo ordinaria. L’Associazione dei Comuni Svizzeri sostiene l’attivazione dello statuto S, approvata all'unanimità in sede di consultazione.

Al fine di adempiere al meglio ai loro compiti di accoglienza e accompagnamento, i cantoni e i comuni stanno verificando le loro capacità di accoglienza e si preparano per accogliere i rifugiati provenienti dall'Ucraina. Le autorità hanno creato pagine informative sulla crisi ucraina e istituito infoline per rispondere alle domande. I comuni e le altre parti interessate troveranno sulla nostra piattaforma online, ordinate per cantone, le informazioni più importanti sui processi di registrazione, assegnazione ed alloggio delle persone in cerca di protezione.

Piattaforma online


Condividi l'articolo

Nota sull'uso dei cookie. Al fine di progettare il nostro sito web in modo ottimale per voi e per poterlo migliorare continuamente, utilizziamo i cookies. Continuando a utilizzare il sito web, l'utente accetta l'uso dei cookie. Potete trovare maggiori informazioni su questo nelle nostre informazioni sulla protezione dei dati.