«PROMO Femina» vuole incrementare la quota di donne a livello comunale

am 24. Mai 2022
Tempo di lettura: ca. 2min

Dal mentoring e sostegno apartitico fino a nuovi modelli nella gestione dei Comuni: attraverso oltre 120 misure d’intervento, il progetto «PROMO Femina» della Scuola universitaria professionale dei Grigioni mira a facilitare alle donne l’accesso a cariche politiche. Il nuovo strumento on-line e lo studio integrativo supportano i Comuni, i partiti politici locali e le reti cercando di fornire un contributo all’innalzamento del numero di donne impegnate nella politica a livello comunale. È coinvolta anche l'Associazione dei Comuni Svizzeri.

Attualmente, solo un quarto delle cariche politiche esecutive in seno ai Comuni svizzeri è occupato da donne. Il quadro è leggermente migliore all’interno dei Parlamenti comunali. Questa palese sottorappresentanza delle donne non è dovuta a una discriminazione sistematica ma a un numero ridotto di candidate.

Per porre rimedio a questa situazione, la Scuola universitaria professionale dei Grigioni, insieme ai Cantoni di Appenzello Esterno, Grigioni, San Gallo, Vallese e Zurigo e con il sostegno dell'Associazione dei Comuni Svizzeri, ha realizzato il progetto «PROMO Femina».

Il risultato è la nuova piattaforma online promofemina.fhgr.ch, dove oltre 120 misure sono illustrate e descritte con esempi tratti dalla pratica. Queste misure sono rivolte ai comuni, ai partiti locali e alle reti (di donne). D'altra parte, il sito web del progetto fornisce suggerimenti, informazioni sulla politica locale e video per le donne interessate. Questi hanno lo scopo di facilitare l'ingresso nella politica comunale e di fornire una bassa soglia di accesso.


Condividi l'articolo

Nota sull'uso dei cookie. Al fine di progettare il nostro sito web in modo ottimale per voi e per poterlo migliorare continuamente, utilizziamo i cookies. Continuando a utilizzare il sito web, l'utente accetta l'uso dei cookie. Potete trovare maggiori informazioni su questo nelle nostre informazioni sulla protezione dei dati.