Cibersicurezza: informazioni mirate per le autorità

am 10. Dezember 2021
Tempo di lettura: ca. 5min

In collaborazione con la Rete integrata Svizzera per la sicurezza (RSS), il Centro nazionale per la cibersicurezza (NCSC) offre ora sul suo sito web anche informazioni mirate per le autorità, di grande interesse e utilità anche per i comuni.

Nel quadro dell’attuazione della Strategia nazionale per la protezione della Svizzera contro i cyber-rischi 2018-2022 (SNPC), le attività di sensibilizzazione e quindi l’informazione del pubblico sono di centrale importanza. Fornendo costantemente informazioni mirate su temi relativi ai ciber-rischi si intende sensibilizzare l’opinione pubblica e promuovere la resilienza ai ciberattacchi. Da qualche tempo, l’NCSC offre sul suo sito web contenuti mirati per privati, imprese e specialisti informatici. D’ora in avanti metterà a disposizione anche informazioni specificamente destinate alle autorità pubbliche.

Oltre a trattare temi attuali e fornire istruzioni pratiche, il sito web affronta la questione delle minacce provenienti dal ciberspazio a cui sono esposte le autorità. Nella scelta dei contenuti si è badato a integrare le conoscenze già disponibili. La «Guida per i Comuni» della Rete nazionale di sostegno alle indagini nella lotta contro la criminalità informatica (NEDIK), ad esempio, costituisce una base fondamentale. La pagina web offre inoltre una selezione di informazioni aggiuntive elaborate da altre organizzazioni che si occupano di temi inerenti alla cibersicurezza. I contenuti pubblicati sono coordinati e costantemente completati in collaborazione con la Rete integrata Svizzera per la sicurezza (RSS).

L’offerta di informazioni per le autorità costituisce tra l’altro una misura di accompagnamento per l’attuazione della misura 1 «Individuazione precoce di tendenze e tecnologie e acquisizione delle conoscenze» contenuta nella SNPC. Nell’ambito di questa misura, la RSS sta elaborando uno strumento di eLearning che sarà messo a disposizione di tutte le amministrazioni comunali, cantonali e federali nel corso del 2022. In questo modo i collaboratori saranno formati sulle buone pratiche in materia di cibersicurezza e sicurezza delle informazioni.

Centro nazionale per la cibersicurezza NCSC
Informazioni per autorità


Condividi l'articolo

Nota sull'uso dei cookie. Al fine di progettare il nostro sito web in modo ottimale per voi e per poterlo migliorare continuamente, utilizziamo i cookies. Continuando a utilizzare il sito web, l'utente accetta l'uso dei cookie. Potete trovare maggiori informazioni su questo nelle nostre informazioni sulla protezione dei dati.