Foto: shutterstock
Foto: shutterstock
 
 
1
2
Foto: shutterstock
3

News

  • «Prossimità è sinonimo di qualità di vita»

    Stefano Gilardi da 19 anni è sindaco di Muralto, paese che tra poco diventerà il comune più piccolo della Svizzera italiana con i suoi 0,6 chilometri quadrati. Per il sindaco va bene così.

  • «Credo di avere la qualità di dare ai miei collaboratori i compiti giusti»

    Giovanni Bruschetti è sindaco di Massagno, geograficamente funziona come un quartiere di Lugano, ma si gestisce come comune autonomo. Continua la grande tradizione politica di Massagno, dove suo nonno era già stato sindaco.

  • «In un comune ticinese l’impegno non corrisponde alla remunerazione»

    Simona Soldini è sindaca di Muzzano, della Lista civica dei cittadini attivi e lavora parzialmente come giornalista alla RSI. Dopo aver vissuto quasi 20 anni nella Svizzera romanda, è tornata in Ticino per cambiare qualcosa.

  • «Non possiamo cambiare tutto, ma possiamo sempre avanzare»

    Anna Celio Cattaneo è sindaca del Comune di Monteceneri, manager dello Splash & Spa Tamaro e mamma di tre figlie. L’energetica ingegnere alimentare desidererebbe che i ticinesi fossero più aperti ai cambiamenti.

  • Seminario estivo e promozione dell’educazione civica

    Un altro punto forte dell’«Anno del lavoro di milizia» sarà il seminario estivo «Futuro del sistema di milizia», previsto per il 23 maggio 2019 a Bellinzona. Seguiranno altre informazioni in merito. Nell’ambito dell’anno del lavoro di milizia, l’ACS fornirà anche un contributo teso a promuovere l’educazione civica. Essa pubblicherà infatti un opuscolo (in formato 10x10) mirato ad avvicinare le allieve e gli allievi delle scuole elementari al sistema di milizia e alle funzioni così come ai compiti dei comuni.

 
 

Eventi

  • Keine Veranstaltungen vorhanden
 
 
 

Il 2019 è l’«Anno del lavoro di milizia»

Logo Anno del lavoro di milizia

Media partner

swissinfo.ch
 

swissinfo.ch è media partner dell'«Anno del lavoro di milizia» e pubblicherà regolarmente articoli sull'argomento.

 

L’Associazione dei Comuni Svizzeri (ACS) ha dichiarato il 2019 come «Anno del lavoro di milizia», che sarà strutturato in collaborazione con partner della politica, della società civile, dell'economia e della scienza. Il ruolo dell’ACS risiede nel creare piattaforme nonché nel fornire e ricevere impulsi per promuovere una discussione approfondita e interdisciplinare sotto prospettive diverse. Lo scopo è il rafforzamento e l’ulteriore sviluppo del sistema di milizia in modo che esso rimanga adeguato anche in futuro. Il sistema politico svizzero si nutre della partecipazione e dell'impegno delle cittadine e dei cittadini. Su questo sito web è possibile consultare tutte le informazioni riguardanti l’«Anno del lavoro di milizia».

Diese Webseite verwendet Cookies. Durch die Nutzung der Webseite stimmen Sie der Verwendung von Cookies zu. Datenschutzinformationen

Il sito web

Questo sito web è stato realizzato in collaborazione con economiesuisse. Il sistema di milizia svizzero può funzionare solo se si riesce a preservare la buona collaborazione tra i comuni e l'economia.


 
 

Libretto per bambini «Il mio Comune, la mia casa»

Cover «Il mio Comune, la mia casa»

Nell’ambito dell’«Anno del lavoro di milizia» l’Associazione dei Comuni Svizzeri (ACS) contribuisce anche alla promozione dell’educazione civica. L’ACS ha pubblicato il libretto «Il mio Comune, la mia casa», in cui i bambini sono introdotti alle funzioni e ai compiti dei comuni e del sistema di milizia in modo semplice e visivo.

 
 

Opuscolo «Il vostro Comune, la vostra casa»

Cover opuscolo «Il vostro Comune, la vostra casa»
 
 

Associazione dei Comuni Svizzeri
Casella postale, Laupenstrasse 35, CH-3001 Berna
031 380 70 00, verband(at)chgemeinden.ch

 
 
 

2016. Tutti i diritti riservati. Vi invitiamo a leggere le «Condizioni generali, Protezione dei dati» prima di continuare con questo sito web.