Schweizerischer Gemeindeverband
Association des Communes Suisses
Associazione dei Comuni Svizzeri
Associaziun da las Vischnancas Svizras
Insieme per comuni forti
 
 
1
2
3

Costruzione di rifugi: contro la disparità di trattamento a scapito dei Comuni

Nella sua presa di posizione in merito alla revisione totale dell’Ordinanza sulla protezione della popolazione e sulla protezione civile, l’Associazione dei Comuni Svizzeri (ACS) chiede ora anche l’introduzione di una tassa d'esenzione per il rinnovo dei rifugi pubblici e privati.

Secondo le leggi vigenti, l'obbligo di costruire rifugi negli edifici si applica solo alle nuove costruzioni, ma non agli immobili che presentano cambiamenti di destinazione d'uso o trasformazioni. Questi ultimi stanno assumendo un ruolo sempre più importante nell’ambito di un’attività edile densa, sia nei comuni rurali che in quelli urbani. Tuttavia, i costruttori degli edifici sottoposti a cambiamenti di destinazione d'uso non sono obbligati a edificare rifugi o a pagare tasse di esenzione. L'obbligo di costruire rifugi e i relativi costi sono di competenza del Comune. L’ACS si oppone a questa disparità di trattamento.
Vai alla presa di posizione (in tedesco)

Diese Webseite verwendet Cookies. Durch die Nutzung der Webseite stimmen Sie der Verwendung von Cookies zu. Datenschutzinformationen