Schweizerischer Gemeindeverband
Association des Communes Suisses
Associazione dei Comuni Svizzeri
Associaziun da las Vischnancas Svizras
Insieme per comuni forti
 
 
1
2
3

Archivio news

  • Articoli di «Comune Svizzero» ora disponibili in file PDF

    Gli articoli in italiano di «Comune Svizzero» possono ora essere visualizzati e scaricati anche come singoli file PDF su www.chcomuni.ch. Gli articoli sono ordinati per tema. L'archivio comprende gli articoli pubblicati a partire dal 2015.

  • Uffici postali: successo per i comuni

    In futuro la raggiungibilità del servizio universale postale e delle prestazioni di pagamento dovrà essere garantita in modo più differenziato.

  • Conferenza nazionale contro la povertà 2018

    Nel periodo 2014–2018 Confederazione, Cantoni, Città, Comuni e organizzazioni non governative hanno attuato congiuntamente il Programma nazionale contro la povertà, che ha permesso di elaborare nuove basi per la prevenzione della povertà, identificare esempi di buone pratiche e rafforzare i contatti tra gli attori responsabili in materia. In occasione della Conferenza nazionale contro la povertà (7 settembre 2018 a Berna), in mattinata il presidente della Confederazione Alain Berset e i rappresentanti dei Cantoni, delle Città, dei Comuni e della società civile, stileranno un bilancio dei risultati del Programma nazionale contro la povertà.

  • Fondazione ACS per il rafforzamento dei Comuni

    L’obiettivo della Fondazione per la promozione dell’Associazione dei Comuni Svizzeri è quello di rafforzare e promuovere i Comuni svizzeri e di renderne noti l’importanza, i compiti e gli obiettivi. La Fondazione sostiene progetti volti a rafforzare sia l’Associazione dei Comuni Svizzeri (ACS) quale rappresentante istituzionale dei Comuni svizzeri, sia i Comuni quale istituzione e importante pilastro del sistema federalistico della Svizzera.

  • Bando di concorso per il Premio Democrazia 2018 – si cercano progetti partecipativi comunali

    Con il Premio democrazia 2018 «Laboratori per la democrazia», la Nuova Società Elvetica (NSE) desidera premiare progetti partecipativi mirati a promuovere i processi democratici e l’educazione civica. I migliori progetti saranno ricompensati con premi per un valore complessivo di 10'000 franchi. Il bando di concorso per il Premio democrazia 2018 avviene in stretta collaborazione con l’Associazione dei Comuni Svizzeri (ACS), che con il progetto «in comune» si adopera per promuovere la partecipazione nei comuni.

  • In giugno avranno luogo i seminari informativi sul programma ComuLux

    In giugno, in tutte le regioni linguistiche della Svizzera si svolgeranno seminari informativi sulle questioni riguardanti la modernizzazione dell’illuminazione pubblica e in particolare i programmi ComuLux. La partecipazione è gratuita per i membri delle autorità e per i funzionari dei comuni membri dell’ACS.

  • «I nuclei storici conferiscono ai comuni il loro carattere»

    All’Assemblea generale dell’Associazione dei Comuni Svizzeri (ACS) del 24 maggio 2018 a Brugg i delegati hanno eletto nel Comitato tre nuovi membri: le consigliere nazionali Priska Seiler Graf e Roberta Pantani Tettamanti nonché Stéphane Coppey, presidente dell’Associazione dei comuni vallesani. Dopo la parte statutaria, si è dato spazio al tema «Mantenere vitali i nuclei storici».

  • La prospettiva regionale fa bene ai pazienti e ai comuni

    Confederazione e cantoni svolgono ruoli primari in relazione all’assistenza sanitaria. E i comuni? Appare sempre più chiaro che debbano impegnarsi maggiormente per l’integrazione e il coordinamento in ambito sanitario.

  • Interdisciplinarità e lavoro in rete nelle cure palliative

    La medicina integrata e le cure coordinate sono elementi fondamentali per il miglioramento del sistema sanitario svizzero. In Ticino come in tanti altri Cantoni non esiste una vera strategia condivisa, ma si contano diverse iniziative locali.

  • Assemblea generale con un attraente programma pomeridiano – iscriversi ora!

    La 65a Assemblea generale dell’ACS si svolgerà il 24 maggio 2018 a Brugg (traduzione simultanea tedesco-francese). L’AG inizia con la parte statutaria. Seguiranno interventi da parte di diverse percsonalità e una tavola rotonda sul tema «Mantenere in vita i centri abitati». Dopo lo standing lunch, i partecipanti potranno prendere parte a diverse attività interessanti. Il team della sede operativa dell’ACS e il Comitato dell’ACS si rallegrano di darle il benvenuto a Brugg!

  • Un’azione a favore della bici per il suo comune

    Il suo comune investe nell’infrastruttura destinata alle biciclette e desidera motivare la popolazione a optare per questo mezzo di trasporto? PRO VELO Svizzera ha sviluppato la campagna Mercoledì in bici, che Le permetterà di raggiungere esattamente questo obiettivo. La campagna può essere applicata immediatamente, con un dispendio di tempo e di energia minimi, e può essere adattata ai bisogni del Suo comune. I Mercoledì in bici sono un’azione partecipativa comprovata e aperta a tutti, con interessanti premi in palio.

  • Nuove prese di posizione

    L’ACS ha preso posizione sullo sviluppo e l’ampliamento della rete di strade nazionali e sui programmi d’agglomerato di terza generazione. Ambedue i progetti in materia di trasporti sono di grande importanza per il livello comunale. Infrastrutture di trasporto di alta qualità contribuiscono all’elevata qualità della vita e prosperità del nostro paese. Vanno quindi mantenute e, laddove necessario, ampliate. Si deve puntare su una mobilità interconnessa in modo ottimale, considerando i diversi vettori di trasporto come parte del sistema globale.

  • La sfida fra comuni Coop 2018 ha in serbo alcune novità

    Circa 170 comuni svizzeri parteciperanno anche quest’anno al più grande progetto di movimento in Svizzera, la «Sfida fra comuni Coop di Svizzera in movimento». Il Comune di Möhlin (AG) partecipa al concorso per la quarta volta.

  • EasyGov: pratiche amministrative semplici ed efficienti per imprese

    EasyGov, lo sportello online dell’amministrazione rivolto alle imprese, consente in qualsiasi momento l’accesso elettronico facile e centralizzato a prestazioni amministrative. Il portale semplifica l’amministrazione e fa parte della Strategia di e-government Svizzera, sostenuta dall’ACS. Agevolate le imprese della vostra regione nel loro lavoro amministrativo, inserendo il link a EasyGov sulla pagina del vostro comune.

  • Christoph Niederberger sarà il nuovo direttore dell’Associazione dei Comuni Svizzeri

    Il Comitato dell’Associazione dei Comuni Svizzeri (ACS) ha eletto Christoph Niederberger nuovo direttore dell’ACS. A inizio agosto il 47enne ingegnere forestale ETH subentrerà a Reto Lindegger, che ha guidato con successo l’associazione negli ultimi quattro anni.

  • Convegno «Prima infanzia: oltre la povertà economica. Quale ruolo e quali progetti per i Comuni»

    Durante sei seminari regionali nelle tre grandi regioni linguistiche della Svizzera vengono presentati sia i risultati del sondaggio tra i Comuni sia la guida sull’attuazione di strategie e approcci comunali per il sostegno alla prima infanzia in Comuni piccoli e medi. Il convegno in Ticino avrà luogo lunedì 28 maggio 2018 presso il Centro Spazio Aperto a Bellinzona. Nel corso della giornata di studio saranno proposte diverse presentazioni sul tema della prevenzione della povertà nella prima infanzia. Durante il pomeriggio sarà possibile approfondire diversi temi e formulare proposte concrete per l’azione di prevenzione dei Comuni. La partecipazione alla giornata è gratuita.

  • Nuove prese di posizione

    L’ACS ha espresso le sue posizioni sulla seconda tappa del Piano settoriale dei depositi in strati geologici profondi, sull’aiuto all’esecuzione per il finanziamento dello smaltimento dei rifiuti urbani e sulla revisione della legge sulla protezione della popolazione e sulla protezione civile.

  • Simposio nazionale sulle cure integrate: sconto del 25% per i membri dell'ACS

    Confederazione, Cantoni e Comuni stanno diventando sempre più importanti per il miglioramento del collegamento in rete e del coordinamento nell’assistenza sanitaria. Il 13 giugno 2018, presso il Kursaal di Berna, il fmc, Forum Svizzero delle cure integrate proporrà discussioni e prospettive su questo tema, basandosi sui risultati di un mandato di ricerca assegnato dal fmc.

  • in-comune.ch ha in serbo alcune novità

    Il sito web del progetto «in comune» diventa ancora più attraente: nella banca dati saranno presentati ulteriori progetti provenienti dalla Romandia e dal Ticino, e il blog proporrà regolarmente contributi di esperti sul tema della partecipazione.

  • Traffico senza ostacoli: obbligatorietà per i comuni

    Senza misure complementari, gli obiettivi previsti dalla Legge sui disabili (LDis) non potranno essere conseguiti. L’ACS viene in aiuto dei comuni con alcuni suggerimenti: infatti, dalla fine del 2023 l’assenza di barriere sarà un obbligo.

Diese Webseite verwendet Cookies. Durch die Nutzung der Webseite stimmen Sie der Verwendung von Cookies zu. Datenschutzinformationen