Schweizerischer Gemeindeverband
Association des Communes Suisses
Associazione dei Comuni Svizzeri
Associaziun da las Vischnancas Svizras
Insieme per comuni forti
 
 
1
2
3

Archivio news

  • I ciclisti esprimono un giudizio sulle loro città

    Pro Velo Svizzera lancia per la terza volta il sondaggio sulle città che realizza ogni quattro anni. Esprimendo un giudizio sul loro comune o sulla loro città, i ciclisti vincono due volte: per la possibilità di vincere davvero premi interessanti, e per il fatto che le città, sulla base delle risposte ricevute, analizzeranno la situazione dei ciclisti adottando misure mirate.

  • Indagine sui traslochi 2014

    Già per la quarta volta, il 1° gennaio 2014 l'indagine annuale sui traslochi verrà realizzata da Umzugsmonitoring, uno spin-off della Scuola universitaria professionale di Lucerna, dipartimento di economia.

  • Ordinanza sul sistema centrale d'informazione visti e sul sistema nazionale visti

    Il sistema nazionale visti, che entrerà in funzione nel gennaio del 2014, dovrebbe semplificare la procedura dei visti e favorire la lotta alle frodi, la verifica delle domande d'asilo e l'applicazione del regolamento Dublino.

  • Tenere maggiormente in considerazione l'importanza delle foreste

    Nell'agosto del 2011, il Consiglio federale ha approvato la politica forestale 2020. Le sfide principali sono lo sfruttamento del potenziale di legno disponibile, i cambiamenti climatici, la funzione protettiva del bosco, la biodiversità, l'aumento della superficie forestale e dei pericoli biotici. Per realizzare gli obiettivi della politica forestale 2020 sono necessari degli emendamenti alla Legge forestale (LFo). L'ACS appoggia la revisione presentata della LFo, che si propone di garantire nel tempo, in maniera sostenibile, le funzioni forestali e la redditività dell'economia forestale.

  • Apprezzato l'avamprogetto per una Legge sugli Svizzeri all'estero

    L'ACS ha preso posizione sull'avamprogetto per una Legge sugli Svizzeri all'estero (iniziativa parlamentare Lombardi). È favorevole al fatto che i regolamenti su persone e istituzioni svizzere all'estero, oggi reperibili in diversi decreti, vengano riassunti in modo chiaro e coerente in un decreto federale.

  • Strategia globale volta a incentivare il traffico merci ferroviario sull'intero territorio nazionale

    Il Consiglio federale ha deciso di stabilire per legge i principi e gli obiettivi per il traffico merci ferroviario sull'intero territorio nazionale. A questo scopo ha posto in consultazione una revisione totale della Legge sul trasporto di merci e altre modifiche legislative. L'ACS è d'accordo con i principi e gli obiettivi proposti.

  • Superare rapidamente i problemi di capacità nelle strade nazionali

    L'Associazione dei Comuni Svizzeri (ACS) è convinta dell'importanza e dell'urgenza della decisione federale sul secondo programma per l'eliminazione di problemi di capacità sulla rete delle strade nazionali, e della liberazione dei crediti. Nella sua presa di posizione, l'ACS sottolinea che cantoni e comuni dovrebbero assicurarsi che le strade nazionali svolgano a pieno la loro funzione, e sollecita la rapida attuazione di interventi per il miglioramento del flusso di traffico che evitino l'inasprirsi di singoli problemi di capacità.

  • Guida sull’assicurazione di responsabilità civile nei contratti per prestazioni da mandatario e nei contratti d’appalto

    La Conferenza di coordinamento degli organi della costruzione e degli immobili dei committenti pubblici ha pubblicato una guida (in tedesco e francese) sull'assicurazione di responsabilità civile nei contratti per prestazioni da mandatario e contratti d'appalto.

  • Votazione sulla Legge sulle epidemie

    Il 22 settembre si voterà sulla Legge sulle epidemie. Il comitato dell'ACS raccomanda di votare «sì».

  • Nuove pubblicazioni dell’UFAM

    L'Ufficio federale dell’ambiente (UFAM) ha rilasciato due nuove pubblicazioni (ambedue in francese e tedesco): l'aiuto all’esecuzione sull’altezza minima dei camini sopra il tetto (Hauteur minimale des cheminées sur toit) indica i requisiti minimi posti dall’ordinanza contro l'inquinamento atmosferico all'evacuazione dei fumi contenenti sostanze inquinanti.

  • Statistiche dei comuni sul sito web

    L'ACS ha inserito nel proprio sito web le panoramiche dei comuni dell'Ufficio federale di statistica.

  • Cambio di personale nel reparto informazione/comunicazione

    L'ACS annuncia un cambio di personale:

  • Nessun bisogno di adeguamento dell’Ordinanza sui servizi di telecomunicazione

    L'ACS ha espresso il suo parere sulla modifica dell'Ordinanza sui servizi di telecomunicazione. Nell'ambito della revisione proposta si intende ridefinire il metodo di calcolo dei costi per fissare i prezzi di accesso regolamentati.

  • I sistemi per il voto elettronico devono essere utilizzabili al più presto

    L'ACS si è espressa in merito alla modifica delle disposizioni sul voto elettronico nell’ambito di un'indagine conoscitiva sulla revisione parziale dell'Ordinanza sui diritti politici.

  • Convegno sul tema «Assistenza sanitaria per tutti»

    Il 6 settembre si terrà a Olten un convegno nazionale dedicato al tema «Politica sanitaria comunale: assistenza di base paritaria per tutti».

  • I comuni e l’economia in qualità di partner

    All’Assemblea generale dell’Associazione dei Comuni Svizzeri (ACS) il 20 giugno a Berna, il presidente della Confederazione Ueli Maurer ha sottolineato l’importante contributo dei comuni al successo internazionale della piazza economica svizzera.

  • Riccardo Calastri nuovo membro del comitato

    Quale successore di Christian Vitta, sindaco di Sant′Antonino, l′Assemblea generale del 20 giugno ha eletto nel comitato dell′ACS il 51enne Riccardo Calastri.

  • Bilancio positivo per Suisse Public 2013

    Dal 18 al 21 giugno oltre 600 espositori hanno presentato i loro prodotti e servizi alla Suisse Public a Berna. Anche quest′anno i circa 20 000 visitatori hanno potuto farsi un′idea dettagliata di quanto offre il mercato.

  • Legge federale sui diritti politici

    L′ACS ha preso posizione sull′avamprogetto della revisione parziale della Legge federale sui diritti politici, limitandosi tuttavia al tema dell′attestazione delle firme da parte dei comuni.

  • Votazione sulla Legge sulle epidemie

    Il 22 settembre si voterà sulla Legge sulle epidemie, dato che contro la stessa è stato indetto un referendum.

Diese Webseite verwendet Cookies. Durch die Nutzung der Webseite stimmen Sie der Verwendung von Cookies zu. Datenschutzinformationen