Schweizerischer Gemeindeverband
Association des Communes Suisses
Associazione dei Comuni Svizzeri
Associaziun da las Vischnancas Svizras
Insieme per comuni forti
 
 
1
2
3

Archivio news

  • Nuova Guida «Biodiversità nei comuni»

    L’Associazione dei Comuni Svizzeri e Pusch hanno elaborato insieme la Guida «Biodiversità nei comuni». La Guida presenta dodici comuni che hanno realizzato con successo varie misure per promuovere la biodiversità. Oltre a questi esempi concreti, la Guida contiene varie informazioni pratiche in materia di pianificazione e comunicazione, nonché un lungo elenco di link per maggiori approfondimenti.

  • Nuova Guida «Biodiversità nei comuni»

    L’Associazione dei Comuni Svizzeri e Pusch hanno elaborato insieme la Guida «Biodiversità nei comuni». La Guida presenta dodici comuni che hanno realizzato con successo varie misure per promuovere la biodiversità. Oltre a questi esempi concreti, la Guida contiene varie informazioni pratiche in materia di pianificazione e comunicazione, nonché un lungo elenco di link per maggiori approfondimenti.

  • Progetto fiscale 17: meglio coinvolto il livello comunale

    L’Associazione dei Comuni Svizzeri (ACS) è stata sentita una prima volta in relazione al nuovo Progetto fiscale 17. In vista di una sua migliore accettazione a livello comunale, i progetti di applicazione cantonali devono essere conosciuti parallelamente alla consultazione del progetto nazionale.

  • Sì alla Strategia energetica 2050

    Il 21 maggio 2017 il Popolo svizzero sarà chiamato a esprimersi sulla revisione della legge sull’energia. L’ACS si è espressa all’unanimità per il «sì».

  • ComuLux: elette le migliori luci stradali

    Il bando di concorso dei programmi ComuLux è stato lanciato. 24 offerenti di lampade stradali a LED si impegnano in un difficile cammino. In giugno si terranno seminari informativi in tutto il paese.

  • Servizio universale in pericolo

    Il Ticino non fa eccezione: la pubblicazione delle liste degli uffici postali oggetto di chiusura o trasformazione da parte di syndicom ha generato un acceso dibattito. Il presidente dell’ACT racconta la situazione.

  • Formazione professionale superiore: Siamo alla ricerca di periti d'esame – iscriversi ora!

    L’ACS e alla ricerca di periti d’esame per l’esame di professione di «Specialista in amministrazione pubblica».

  • Agenzie postali: no al fatto compiuto per i comuni

    Se la Posta intende chiudere l’ufficio postale, la trattativa con il comune non può degenerare in un’operazione di facciata. L’Associazione dei Comuni Svizzeri (ACS) chiede inoltre che la Posta finanzi integralmente le soluzioni sul modello dell’agenzia postale.

  • ComuLux: Programma per la sostituzione dell’illuminazione stradale con lampioni a LED

    Per sostenere i comuni nella modernizzazione della loro illuminazione stradale, assieme a diversi partner l’ACS ha elaborato il programma ComuLux.

  • Sfida fra comuni Coop di Svizzera in movimento

    Fra poco avrà luogo di nuovo la «Sfida fra comuni Coop di Svizzera in movimento». Dal 5 al 13 maggio 2017 170 comuni si affronteranno e mobilizzeranno di questo modo la popolazione svizzera.

  • Dopo il «no» alla RI imprese III urgono sicurezza giuridica e pianificatoria

    L’ACS è delusa per il rifiuto della Riforma III dell’imposizione delle imprese. Il «no» non rappresenta alcuna soluzione: una riforma della fiscalità delle imprese rimane imprescindibile.

  • I diritti di compartecipazione non vanno indeboliti

    L’ACS chiede alcune modifiche all’ordinanza sull’approvazione dei piani nel settore dell’asilo. La proposta indebolisce in parte inutilmente i diritti di partecipazione e non è sufficientemente precisa.

  • No alle nuove regioni di premio

    Con il 1° gennaio 2018, il Dipartimento federale dell’interno intende definire le regioni di premio per le casse malati non più in funzione dei comuni, bensì secondo i distretti. L’ACS respinge tale intenzione.

  • Nuova Bellinzona rima con partecipazione

    Il prossimo 2 aprile saranno eletti gli organi istituzionali della nuova città di Bellinzona. La capitale cantonale, una nuova città di oltre 42mila abitanti a fronte dei 18 700 attuali, è il frutto dell’aggregazione dei 13 comuni.

  • RI Imprese III: i vantaggi sono chiaramente prevalenti

    In un'ottica di politica dello Stato, la Riforma III dell'imposizione delle imprese (RI Imprese) è necessaria. Se la riforma fallisce, i cantoni rimangono senza strumenti di politica tributaria e senza sostegno finanziario da parte della Confederazione. Ciò metterebbe in una situazione incresciosa anche le città e i comuni. Il 12 febbraio, l'Associazione dei Comuni Svizzeri caldeggia quindi un SÌ alla RI Imprese III.

  • carvelo2go: partecipazione dei comuni alla rete di condivisione delle bici cargo elettriche

    In collaborazione con l’Associazione dei Comuni Svizzeri (ACS), l’Accademia della mobilità SA ha promosso l’offerta «carvelo2go per i comuni». Ora si cercano comuni-pilota che sperimentino carvelo2go.

  • Documento programmatico sul volontariato e il sistema di milizia

    L’ACS ha elaborato un documento programmatico sul volontariato e il sistema di milizia. Il volontariato caratterizza la vita sociale e politica della Svizzera, in particolare nei comuni. Esso rappresenta un’importante componente dell’offerta di servizi comunali. È importante che i comuni sostengano, promuovano e riconoscano il volontariato. L’ACS riconosce la massima priorità al mantenimento del sistema di milizia. L’associazione rafforza attraverso misure mirate il mantenimento e lo sviluppo ulteriore del sistema di milizia.

  • Il contratto quadro sulla raccolta della carta in vigore almeno ancora fino a metà 2018

    Il contratto quadro stipulato nel 2012 tra l’ACS e l’Unione delle città svizzere da un canto e il settore del riciclaggio della carta svizzero dell’altro aveva una durata di cinque anni, vale a dire fino a metà 2017. Tuttavia, siccome entro il termine stabilito di sei mesi non è stata inoltrata alcuna disdetta, il contratto quadro si vede già si d’ora prolungato sino alla metà del 2018. Esso garantisce ai comuni sia un introito minimo, sia la certezza del ritiro della carta da smaltire.

  • Idee ispiratrici di innovazione nei comuni

    In occasione del primo convegno dell’ACS per il personale di città e comuni, gli oltre 100 partecipanti hanno beneficiato di input inerenti all’innovazione in vari settori, ad esempio nel servizio pubblico e nel marketing del personale.

  • Quando passeggiare vale oro

    Per la nona volta «Mobilità pedonale Svizzera» attribuisce il «Flâneur d’Or». Ma quali sono le caratteristiche di un’infrastruttura favorevole ai pedoni?

Diese Webseite verwendet Cookies. Durch die Nutzung der Webseite stimmen Sie der Verwendung von Cookies zu. Datenschutzinformationen