Schweizerischer Gemeindeverband
Association des Communes Suisses
Associazione dei Comuni Svizzeri
Associaziun da las Vischnancas Svizras
Insieme per comuni forti
 
 
1
2
3

Superare rapidamente i problemi di capacità nelle strade nazionali

L'Associazione dei Comuni Svizzeri (ACS) è convinta dell'importanza e dell'urgenza della decisione federale sul secondo programma per l'eliminazione di problemi di capacità sulla rete delle strade nazionali, e della liberazione dei crediti. Nella sua presa di posizione, l'ACS sottolinea che cantoni e comuni dovrebbero assicurarsi che le strade nazionali svolgano a pieno la loro funzione, e sollecita la rapida attuazione di interventi per il miglioramento del flusso di traffico che evitino l'inasprirsi di singoli problemi di capacità.

Ciò potrebbe avvenire, nello specifico, attraverso l'uso limitato nel tempo e nello spazio delle corsie d'emergenza, il che comunque non dovrebbe rappresentare una soluzione a lungo termine. In definitiva, la Confederazione dovrebbe creare diversi incentivi e favorire misure innovative che permettano di interrompere i picchi di traffico sulle strade nazionali, ad esempio promuovendo l'home office o la flessibilità degli orari di lavoro. L'ACS si dichiara favorevole al coordinamento con gli obiettivi di politica territoriale della Confederazione. Nel contempo, si dovrebbe cercare di ridurre al minimo gli effetti negativi di uno sviluppo territoriale non coordinato, ottimizzando in primo luogo le reti di traffico esistenti. In questo modo si promuoverebbe lo sviluppo urbanistico verso l'interno. Armonizzando i due programmi di superamento dei problemi di capacità e di traffico d'agglomerato si garantirebbe inoltre una riflessione che contempli tutti i mezzi di trasporto. L'ACS richiede che le reti e i tipi di traffico vengano suddivisi in modo efficiente, organizzati insieme e concordati coinvolgendo tutti i livelli statali.