Schweizerischer Gemeindeverband
Association des Communes Suisses
Associazione dei Comuni Svizzeri
Associaziun da las Vischnancas Svizras
Insieme per comuni forti
 
 
1
2
3

Diventa indipendente la ROD Treuhandgesellschaft des Schweizerischen Gemeindeverbandes AG

L’ACS vende l’intero pacchetto azionario della ROD Treuhandgesellschaft des Schweizerischen Gemeindeverbandes AG (ROD) alla direzione di quest’ultima. Il comitato dell’ACS ha approvato il management buyout.

La ROD è specializzata nelle revisioni di contabilità pubbliche. I suoi clienti sono per la maggior parte Comuni, ma vi si annoverano anche aziende di diritto privato che svolgono compiti pubblici. La vendita del pacchetto azionario della ROD si iscrive nel riesame della strategia partecipativa e della focalizzazione sui propri compiti centrali dell’ACS. Dopo la verifica di diverse varianti, la scelta del management buyout quale soluzione promettente è stata fatta anche sulla base di una perizia esterna. Il cambiamento della denominazione «ROD Treuhandgesellschaft des Schweizerischen Gemeindeverbandes AG», in particolare con lo stralcio della specifica «des Schweizerischen Gemeindeverbandes», avrà luogo dopo un periodo di transizione.
La ROD era stata costituita dall’ACS. Le sue fondamenta furono disposte dalla direzione e dal comitato dell’ACS nel 1963, quando considerarono «un organo di revisione connesso all’Associazione e specializzato nel settore delle finanze comunali». Fu denominato «Revisions- und Organisationsdienst» (Servizio di revisione e organizzazione), con l’acronimo ROD. Nel 1972, i servizi furono trasferiti a un reparto con contabilità propria, e nel 1992 la ROD venne scorporata dall’ACS e gestita da una società anonima di nuova costituzione. L’ACS ne manteneva comunque il controllo in veste di azionista unica.