Schweizerischer Gemeindeverband
Association des Communes Suisses
Associazione dei Comuni Svizzeri
Associaziun da las Vischnancas Svizras
Insieme per comuni forti
 
 
1
2
3

Nuova procedura di richiesta ai comuni per le carte d'identità

Con l'entrata in vigore a marzo 2012 della modifica della Legge federale sui documenti d'identità dei cittadini svizzeri si sono create le basi giuridiche per far sì che anche in futuro si possa fare richiesta di carte d'identità ai comuni, se i cantoni lo consentono. Inoltre, il Parlamento ha deciso che la procedura di richiesta, che oggi si basa su moduli cartacei, debba essere sostituita da una procedura elettronica moderna.

Per registrare i dati di richiesta attraverso i comuni, il Dipartimento federale di giustizia e polizia sta sviluppando l'applicazione software ISA-Navig, che deve essere installata in loco dai comuni interessati. In seguito alla nuova procedura di richiesta, le Ordinanze relative ai documenti d'identità dei cittadini svizzeri devono essere modificate. L'ACS nel suo parere accoglie favorevolmente, in linea di principio, la sostituzione del modello cartaceo con una procedura elettronica moderna. Tuttavia, non condivide la disposizione che prevede che il Comune di residenza debba sostenere i costi per l'hardware necessario e l'installazione dell'applicazione ISA-Navig. Pertanto, propone che il Cantone sostenga i costi per l'hardware e il software necessario e per l'installazione dell'applicazione ISA-Navig nei comuni di residenza, trasferendo quindi ai comuni i costi secondo lo stesso criterio di distribuzione utilizzato per le tasse.