Schweizerischer Gemeindeverband
Association des Communes Suisses
Associazione dei Comuni Svizzeri
Associaziun da las Vischnancas Svizras
Insieme per comuni forti
 
 
1
2
3

Sostegno al piano d'azione per l'«economia verde»

Con una modifica della Legge sulla protezione dell'ambiente (LPAmb) come controprogetto indiretto per l'iniziativa popolare «economia verde», il Consiglio federale vuole modernizzare la politica ambientale.

L'ACS appoggia l'orientamento generale del piano d'azione del Consiglio federale per l'«economia verde» e riconosce in particolare la necessità di compiere ulteriori passi verso la riduzione dell'impronta ecologica della Svizzera. Tuttavia, l'ACS è dispiaciuta del fatto che le modifiche proposte della LPAmb non siano adeguatamente concordate con la strategia energetica 2050, soprattutto in riferimento alla produzione di energia. Accanto al recupero di materiali di ogni genere, lo smaltimento dei rifiuti con IIRU e IDA potrebbe dare un contributo essenziale alla produzione d'energia elettrica. È necessario tener conto di questo fatto nella revisione della LPAmb. In merito al previsto nuovo obbligo di ripresa degli imballaggi, l'ACS richiede un esplicito obbligo di rimborso per tutte le prestazioni comunali. Esperienze precedenti hanno dimostrato infatti che, nonostante l'obbligo di ripresa stabilito per legge, nel commercio una grossa parte dei materiali viene restituita anche tramite enti di raccolta comunali. L'ACS ritiene che queste prestazioni debbano essere adeguatamente compensate.